Tragos XIV edizione -Premiati e segnalati

Tragos XIV edizione -Premiati e segnalati

(Da in alto a sinistra Marco Calindri, Enrico Redaelli Spreafico, Roberto Carnevali, Maria Gabriella Giovannelli,
Raffaele Zenoni, Marilena Verri, Beatrice Laurora, Francesca Grassi, Hafez Haidar)

PREMIATI E SEGNALATI XIV EDIZIONE DI TRAGOS

Sezione Drammaturgia – Testo Autore Contemporaneo

Vincitore assoluto: Marco Tullio Barboni per il testo: “… e lo chiamerai destino

“Segnalazione Speciale Tragos 2019” a Giulia Lombezzi per il testo: “L’albero”.

Sezione Drammaturgia – Monologhi

Vincitore: Samuele Boncompagni per il testo: “Il buco nel cielo di carta”.

“Segnalazione Speciale Tragos 2019” a Angela di Maso per il testo: “Guardami”.

Sezione Drammaturgia – Atti Unici

Vincitore: Paolo Bensi per il testo: “Caro buio”.

“Segnalazione Speciale Tragos 2019” a Luca Garello per il testo: “Il paradiso al contrario

Sezione Drammaturgia – Teatro Donna

Segnalazione Speciale Vincenzo Di Lalla a Maria Carmela Mugnano per il testo: “Frammenti d’amore”.

“Segnalazione Speciale Tragos 2019” a Paola Moretti per il testo: Baby Blues.

Sezione Drammaturgia – Teatro di Narrazione

Vincitore: Aldo Cirri per il testo: “Una primavera che non venne mai”.

“Segnalazione Speciale Vittorio Giavelli 2019” a Andjela Bizimoska (link) per il testo: “Il cuore oltre l’ostacolo”.

Sezione Drammaturgia – Rielaborazioni

Vincitori ex aequo: Patrizio Pacioni per il testo: “Punto improprio”, e Chiara Rossi per il testo: “Il falco pellegrino. Una storia d’amore”.

Sezione Regia

Vincitore assoluto: Salvino Raco per la regia di “Hotel Palestine” di Falk Richter. Note di regia.

Sezione – Tesi di Laurea

Vincitrici ex aequo: Manuela Mosè per la tesi: “Per una scuola umana di teatro” e Angela Zinno per la tesi: “La Drammaturgia di Stefano Massini”.

Le note biografiche dei vincitori sono state riportate come inviate dagli autori stessi