Istituto d’Istruzione Superiore Polo Scolastico 3 – Fano

Il testo “Libera nos” ha ottenuto la “Segnalazione Speciale per la Nuova Drammaturgia” alla IX edizione del “Concorso Europeo per il Teatro e la Drammaturgia Tragos”, Sezione Scuole.

Il testo: “Quintet viaggiatori nella tempesta” ha vinto l’XI edizione, per la “Sezione Drammaturgia – Scuole”, del “Concorso Europeo per il Teatro e la Drammaturgia Tragos”.

Autori: Massimiliano Bocchiocchi, Alessandro Sanchilles, Paolo Alexander Eyras

“Per la capacità di armonizzare linguaggi e stili differenti, legati ad un lavoro rielaborato a più mani; per l’impegno nella ricerca delle fonti, per le tematiche affrontate, per il coinvolgimento attivo di studenti in un percorso alla ricerca di parole, effetti sonori ed elementi scenici, la Giuria ha ritenuto il  testo: “Libera nos” meritevole della “Segnalazione Speciale per la Nuova Drammaturgia – Edizione 2009 – Sezione Scuole”.

Il testo ha partecipato alla “Rassegna Fuoriclasse” del Comune di Fano; è stato premiato al concorso per le scuole “Adotta il Gad Festival” – Festival Nazionale d’Arte Drammatica – Pesaro e la “Premio Nazionale Michele Mazzella” – Roma per la “Drammaturgia Giovane” (secondo posto).

Autori: allievi del “Laboratorio Teatrale”: Mohamed Abdussi, Giacomo Bartolini, Fabio Cancelliere, Serena Marcellini, Vittorio Mascitti, Agnese Sangervasi, Riccardo Sanchilles.
Coordinatore del testo a cura del Prof. C. Burattini.
Coordinamento registico a cura della prof.ssa Antonella Almirante

Il “Laboratorio Teatrale” del Polo Tre di Fano coinvolge più classi ed è coordinato dalla Prof.ssa Antonella Almirante quale Referente del Progetto Teatro. Il “Laboratorio”, seguito sotto il profilo recitativo dal Prof. Volpato, è attivo dal 1999 ed ha prodotto numerosi spettacoli che hanno partecipato nel tempo a varie rassegne, classificandosi ai primi posti. La maggior parte della produzione drammaturgica utilizza mezzi multimediali e musica dal vivo.

Abstract: Federico Garcia Lorca e gli artisti maledetti: Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison, Kurt Kobain, Amy Winehouse, artisti che “hanno segnato il loro tempo” e che sono stati sopraffatti da una vita sregolata e da scelte pericolose. Il testo è anche il risultato di un’approfondita ricerca in materia. Dall’incontro-scontro dei vari personaggi nasce un testo che produce per i giovani spunti di riflessione su uno stile di vita portato alle estreme conseguenze. Il testo è arricchito da momenti multimediali.

/div>

Riconoscimento all’Istituto di Istruzione Superiore Polo Scolastico 3 di Fano per l’opportunità formativa di avvicinamento al teatro attraverso la scrittura drammaturgica offerta ai suoi studenti. Riconoscimento agli autori del testo per la capacità di realizzare un testo teatrale, che attraverso la rivisitazione e “l’incontro” in chiave drammaturgica e documentaristica dei cosiddetti “artisti maledetti”, trae spunto per riflettere su le aspirazioni ed i disagi dei giovani alla ricerca della propria affermazione; per l’impegno nella ricerca delle fonti; per l’efficace realizzazione dello svolgimento di un testo supportato da brani musicali ed elementi scenici e multimediali, la Giuria ha ritenuto il testo “ Quintet. Viaggiatori nella tempesta” meritevole di vincere l’XI edizione di Tragos – Sezione Scuole.